Spring Recipes IT

Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

Quando si tratta delle cene familiari di Pasqua, creare un dessert memorabile può essere una sfida deliziosa. Inserisci i Macarons di Pasqua al limone: una miscela perfetta di sapori agrodolci. In questa guida passo passo ti guideremo attraverso il processo di creazione di questi deliziosi dolcetti che lasceranno i tuoi cari a chiederne di più. Cominciamo quindi con la descrizione di questo delizioso piatto, gli ingredienti di cui avrete bisogno e poi le istruzioni passo passo. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

Ingredienti

Per i gusci dei macaron:

  • 72 g di albumi invecchiati (temperatura ambiente)
  • 20 g di zucchero superfino
  • Pizzico di sale
  • 140g di zucchero a velo
  • 90g farina di mandorle
  • Colorante alimentare in gel giallo
  • Perle di zucchero o confettini

Per la crema al limone:

  • 4 tuorli d’uovo grandi
  • 2/3 tazza (134 g) di zucchero semolato
  • 1/3 di tazza (80 ml) di succo di limone fresco (circa 2,5 limoni)
  • Pizzico di sale
  • 6 cucchiai di burro non salato (temperatura ambiente)

Istruzioni:

1. Preparare i gusci dei macaron:

  • Foderare due teglie con carta da forno o tappetini in silicone. Puoi anche scaricare e stampare un modello a forma di uovo da posizionare sotto la carta pergamena per guidare le tubazioni. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

2. Prepara la meringa:

  • In una ciotola pulita e asciutta, aggiungere gli albumi a temperatura ambiente. Sbatteteli a velocità media finché non diventeranno schiumosi.
  • Aggiungere un pizzico di sale e continuare a sbattere. Aggiungere gradualmente lo zucchero superfino continuando a sbattere.
  • Aumentare la velocità al massimo e sbattere finché non si formano picchi rigidi e lucidi. Dovresti riuscire a capovolgere la ciotola senza che la meringa cada. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

3. Preparare gli ingredienti secchi:

  • In una ciotola separata, setacciare insieme lo zucchero a velo e la farina di mandorle. Scartare i pezzetti più grandi che non passano attraverso il setaccio. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

4. Combina gli ingredienti secchi con la meringa:

  • Incorpora delicatamente gli ingredienti secchi nella meringa in tre aggiunte separate. Usa una spatola e fai attenzione a non mescolare troppo. Il composto dovrà risultare liscio e lucido.
  • Aggiungi qualche goccia di colorante alimentare in gel giallo e piega delicatamente fino a ottenere il colore desiderato. Fare attenzione a non mescolare eccessivamente; vuoi che la pastella scorra come lava. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

5. Condire i Macarons:

  • Trasferite l’impasto dei macaron in una sac-à-poche dotata di bocchetta tonda. Pipa forme ovali sulle teglie preparate seguendo il modello a forma di uovo.
  • Tocca le teglie sul bancone per rilasciare eventuali bolle d’aria. Questo aiuta a prevenire le crepe.
  • Prima che i gusci si asciughino, aggiungere perline o confettini di zucchero per decorare. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

6. Cuocere i Macarons:

  • Lasciare riposare i macarons a temperatura ambiente per circa 30-60 minuti, o fino a quando non si sarà formata una pellicina asciutta. Non dovrebbero attaccarsi al dito se toccati leggermente. Durante il riposo, preriscaldare il forno a 150°C.
  • Metti una teglia nel forno preriscaldato e cuoci per 15-18 minuti, ruotando la teglia a metà cottura. I macaron dovranno avere il piedino fermo e la parte superiore liscia.
  • Sfornare e lasciarli raffreddare sulla teglia prima di staccarli delicatamente. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

7. Prepara la crema al limone:

  • Mentre i macarons si raffreddano, preparate il lemon curd. In una ciotola resistente al calore, sbatti insieme i tuorli d’uovo e lo zucchero semolato.
  • Aggiungete il succo di limone e un pizzico di sale.
  • Metti la ciotola sopra una pentola di acqua bollente (a bagnomaria) e cuoci, mescolando continuamente, finché il composto non si addensa abbastanza da ricoprire il dorso di un cucchiaio.
  • Togliere dal fuoco e aggiungere il burro a temperatura ambiente fino a completo assorbimento. Lascia raffreddare la cagliata di limone a temperatura ambiente. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

8. Assemblare i Macarons:

  • Abbina i gusci dei macaron in base alla dimensione e alla forma.
  • Distribuisci o spruzza una piccola quantità di lemon curd su metà di ciascuna coppia.
  • Unisci delicatamente le metà. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

9. Servire e gustare:

  • I vostri Macarons pasquali al limone sono pronti per essere gustati! Questi deliziosi dolcetti sono perfetti per le cene pasquali in famiglia, offrendo una meravigliosa combinazione di sapori agrodolci. Come preparare i macarons pasquali con la crema al limone

FAQ (domande frequenti)

D: Posso realizzare i gusci dei macaron senza coloranti alimentari? R: Assolutamente! Il colorante alimentare è facoltativo e principalmente per estetica. Puoi ometterlo se preferisci.

D: Per quanto tempo posso conservare questi macarons? A: Conserva i tuoi macarons pasquali al limone in un contenitore ermetico nel frigorifero per un massimo di 3-4 giorni per il miglior gusto e consistenza.

D: Posso usare il lemon curd acquistato in negozio? A: Anche se per ottenere il sapore migliore è consigliabile usare il lemon curd fatto in casa, puoi usare il lemon curd acquistato in negozio come alternativa per risparmiare tempo.

D: I gusci dei miei macaron si sono rotti. Che cosa ho fatto di sbagliato? A: I gusci dei macaron incrinati possono essere il risultato di un’eccessiva miscelazione dell’impasto o del mancato riposo dei gusci prima della cottura. Sii delicato quando pieghi e lascia che formino una pelle prima di infornare.

D: Posso congelare questi macaron? A: Sì, puoi congelarli. Assicurati solo che siano in un contenitore ermetico per evitare bruciature da congelamento. Scongelateli in frigorifero prima di servirli.

D: Qual è il modo migliore per ottenere la consistenza perfetta del macaron? A: Raggiungere la consistenza perfetta richiede pratica. Concentrati sulla coerenza nella miscelazione, nelle tubazioni e nella cottura. Guardare tutorial video, come quello di Anika, può essere molto utile.

Creare macaron pasquali al lemon curd può essere un’esperienza deliziosa e gratificante. Queste prelibatezze agrodolci sono perfette per le cene in famiglia e, con la giusta guida, puoi padroneggiare l’arte di preparare i macaron. Segui questa guida passo passo e avrai una serie di macarons pasquali al limone che impressioneranno tutti alla tua tavola. Goditi la tua avventura culinaria e buona cottura!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio